Samantha Rivieccio – Vizio D’autore

“Preferisco non strafare, amo realizzare foto nel modo più spontaneo possibile”

Anche oggi HideArt esce dal contesto romano per trasferirsi nuovamente nella capitale del nord: Milano. Abbiamo incontrato Samantha Rivieccio, artista e fotografa classe ‘95. Samantha si avvicina alla fotografia grazie al padre. Riceve da adolescente la sua prima reflex, con cui nel giro di pochissimo tempo scopre di poter vedere il mondo con occhi diversi. Dopo il liceo, si trasferisce a Milano dove inizia un percorso di studi presso l’Istituto Italiano di Fotografia della durata di 2 anni.

In pochissimo tempo capisce che la fotografia è il miglior mezzo per esprimersi artisticamente. “Ho sempre sentito il bisogno di esprimermi e non avendo manualità artistica, ho visto nella fotografia il mezzo più congeniale”. Samantha non ama eccedere, utilizza una reflex digitale e qualche ottica che le permette di realizzare le immagini che ha nella mente. “Preferisco non strafare, amo realizzare foto nel modo più spontaneo possibile”. Sicuramente nelle immagini di Samantha si respira uno stile personale ben fondato, con radici che si rifanno ad un attento studio e una sottile ricerca. Il tutto lo si può notare nel fantastico lavoro intitolato “Vizio d’Autore”, che le sta regalando grandi soddisfazioni.

“Sono dell’idea che chi si rivolge a me deve farlo perché trova nel mio modo di lavorare degli aspetti diversi da altri fotografi, più inconsci che altro, ma che comunque portano un potenziale cliente a scegliermi”. Vizio d’Autore si basa sulla rivisitazione di opere classiche in chiave moderna e che portano il fruitore alla riflessione, permettendogli di riflettere su alcune problematiche umane come: il fumo, l’alcool, le dipendenze, il suicidio, fino all’abuso della tecnologia. “Credo che utilizzare opere dʼarte famose possa portare chi le guarda a capire meglio il significato e, allo stesso tempo, la scelta del tema su cui poter sviluppare una riflessione”.

Sicuramente Samantha è un artista preparata sotto l’aspetto progettuale, questo suo lavoro d’impatto e geniale si racconta da solo, qualsiasi altro commento potrebbe risultare eccessivo. Artista da tenere d’occhio con la speranza di rincontrarla presto nell’arte; quella fatta dai grandi.

 

Enea Fiorucci

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...