Valentina Ragno

“… tutto ciò che passa davanti la macchina fotografica è reale è un attimo vissuto e non puoi programmarlo fino in fondo; in un certo senso fa parte del caso”.

Oggi abbiamo fatto due chiacchiere con Valentina Ragno, classe ‘95. Valentina si avvicina al mondo dell’arte durante gli studi liceali. E’ affascinata dalle varie tecniche artistiche, sperimentando la pittura, la scultura, fino a avvicinarsi all’arte multimediale con fotografia e video.  E’ proprio l’arte multimediale che prende il sopravvento, tant’è che a oggi l’artista è iscritta al corso triennale di Arti Multimediali e Tecnologiche presso l’Accademia di Belle Arti di Roma.

Nei miei lavori utilizzo la fotografia e il video, ho fatto questa scelta perché è un arte che raffigura il mondo reale così com’è, tutto ciò che passa davanti la macchina fotografica è reale è un attimo vissuto e non puoi programmarlo fino in fondo; in un certo senso fa parte del caso”.

Per la realizzazione dei suoi progetti sia foto, che video, Valentina utilizza una macchina fotografica digitale che le restituisce solo in parte il suo lavoro, tant’è che poi inizia l’intenso lavoro di postproduzione utilizzando programmi come: Photoshop, Premier e After Effect.

Al momento l’artista è ancora in fase di studio e sperimentazione, tant’è che ogni lavoro è fine a se stesso, ma fondato in una ricerca personale ben mirata volta a ricercare uno stile singolare e autentico.

 

Enea Fiorucci

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...